Notizie

immagine Italiani: sempre più medicina estetica

Italiani: sempre più medicina estetica

I dati raccolti dalla Società Italiana di Medicina a Indirizzo Estetico Agorà-Amiest, relativa ai primi quattro mesi del 2016, dimostrano che in Italia la medicina estetica viene sempre più usata come medicina di benessere e preventiva. Secondo i dati il settore è in crescita per l'87% degli intervistati, con una clientela di età compresa per lo più tra i 36 e i 50 anni, in prevalenza femminile, ma con una percentuale di uomini in crescita. Nella classifica dei trattamenti più richiesti si confermano al primo posto quelli che aiutano a contrastare l'invecchiamento cutaneo e a rendere armonico ed equilibrato il viso (filler riassorbibili a base di acido ialuronico, tossina botulinica e rivitalizzazione cutanea), seguiti dai peeling chimici e dai trattamenti non invasivi dell'adiposità localizzata.